Maria Assunta
Scrivici

info@ilbarattoloecotronei

L’amore che devi

Condividi

Nello splendido giardino dell’Hotel Il Brigante a Villaggio Palumbo si tiene la seconda data della nostra rassegna.

Con gli occhi rivolti al lago Ampollino che ci regala da qui uno scorcio meraviglioso ci lasciamo trasportare dalle letture tratte dal libro di Sara Maria Serafini, L’amore che devi.

Saluta gli astanti il presidente de Il barattolo Francesco Greco che ringrazia l’autrice perché con questo libro va a dipanare dinamiche interiori che ci servono da spunto per la conoscenza di noi stessi e del mondo che viviamo.

Erminia Madeo, dialogando con l’autrice ci introduce nella vita di questa donna, apparentemente divisa tra due amori. Solo apparentemente. Scopriamo infatti che il libro non racconta quella che può essere una banale storia di una donna che dopo il matrimonio ritrova sulla strada della vita il suo primo amore, ma è invece una bella escursione nell’animo umano per percorrerne i sentieri nascosti e rivelarli in primis a sé stessi per donare e donarsi.

Così nelle parole del Dirigente dell’Istituto Comprensivo “A. Volta”, Raffaele Marsico, riecheggia la storia di ogni uomo nella ricerca della propria verità, nella ricerca della strada da percorrere in particolari momenti della vita, quando inevitabilmente ci si trova ad un bivio. Lì la forza d’animo diventa traghettatrice e in una donna questa forza è veramente determinante e protagonista.