Maria Assunta
Scrivici

info@ilbarattoloecotronei

C’era una volta un re

Condividi

Con la seconda data di questo 2022 si chiude la rassegna estiva de “La montagna di chi legge”, nel giardino dell’Hotel Il Brigante, presso il Villaggio Palumbo.

A scaldare la sera un po’ freddina per essere al 22 agosto, ci ha pensato Erminia Madeo che ha moderato il tavolo ponendo l’attenzione sull’abitudine del tutto quasi ad appannaggio delle donne dello scrivere un diario perché da ciò parte la storia dell’autrice Giovanna Chiarilli che con il suo libro C’era una volta un re… ha voluto porre l’accento sul fatto che quattro donne dopo anni si ritrovano attorno al diario scritto in età adolescenziale e si riscoprono fragili come allora nel dipanare le matasse della loro vita ora che non sono più in quella fase spensierata.

Così Giuseppe Sommario, direttore del festival delle Spartenze, trova il suo assist per colloquiare con l’autrice ed il pubblico sulla ricerca intrinseca della memoria soprattutto di quella collettiva perché manca in quanto i pezzi si sono sparsi nelle storie identitarie di chi dalle nostre terre è partito e di chi è rimasto. La memoria collettiva non è né da una parte né dall’altra, ma necessariamente nell’armonia e nella fusione di entrambe, nella loro infinita integrazione. Ed allora la ricerca propone sempre di andare alle radici dell’uomo, come fonte di verità.

È intervenuta l’assessore alla cultura del Comune di Cotronei, Elisabetta Fragale che ha sottolineato come gli eventi culturali debbano necessariamente appartenere, nell’ambito di un processo di crescita comunitaria, all’azione amministrativa che anche questa volta si è fatta partner dell’associazione Il Baratttolo Ecotronei, convinta che la cultura in tutte le sue forme debba essere divulgata sempre e ad ogni costo.

Dal convivio è emersa la necessità per l’uomo di farsi custode del proprio tempo, guadagnandolo nei preziosi momenti che intercorrono nelle relazioni umane con il ricordo sempre vivo che da certezza del passato e speranza nel futuro.

 

CHIARILLI:

I regali delle presentazioni di “C’era una volta un re…”

Ogni presentazione apre nuovi orizzonti… sia per gli aspetti che i relatori “leggono” in “C’era una volta un re…”, come ha fatto Erminia Madeo, “divoratrice” di libri e tanto altro, sia perché si rinsaldano rapporti di amicizia, ed anche perché si conoscono persone e luoghi straordinari… come Cotronei, Paludi (famosa nel mondo grazie a Giuseppe Sommario e al suo Festival delle Spartenze) e Rossano Calabro.

La presentazione a Cotronei è stata davvero una bellissima esperienza… ringrazio Maria Assunta Albi, Presidente dell’Associazione Il Barattolo, una bellissima realtà tutta da vivere; Giovanni Vizza, Vice Presidente ed anima de Il Barattolo Ecotronei; Elisabetta Fragale, Assessore alla Cultura cui spero la lettura del mio “re” abbia reso più leggero un periodo particolare; Tonio Bevilacqua, Assessore al Turismo e Antonella Borza, Presidente del Consiglio comunale che mi ha raccontato l’impegno (e l’entusiasmo) dell’Amministrazione per valorizzare Cotronei. Un grazie particolare a tutti i presenti che hanno sfidato il maltempo per raggiungere un luogo straordinario a 1.300 metri, tra il lago Ampollino e i monti della Sila. E dopo la presentazione (grazie ancora a Giuseppe Sommario per gli spunti che ha saputo cogliere), è stato bello incontrarsi, “raccontarsi”, per scoprire l’amore verso la lettura, il territorio e l’impegno di associazioni come Il Barattolo sostenute dall’Amministrazione comunale.

Tra le persone incontrate, mi auguro che chi ha una propria storia già scritta possa al più presto condividerla con altri… e  chi ha ricordato di aver avuto un diario possa ritrovarlo per rileggere pezzi di un passato. E ringrazio chi ha affidato a me la sua preziosa “storia”… grazie Michele Belcastro.

E come potrei dimenticare la dolcissima Anna Rita e il meraviglioso Francesco…

Infine… ad ogni presentazione, una bellissima sorpresa… questa volta si chiama Angela e Fabio!

Un GRAZIE a tutti coloro che hanno reso possibile questo incontro!