Maria Assunta
Scrivici

info@ilbarattoloecotronei

Centro Visite Monaco-Garcea

Condividi

Il Centro Visita Antonio Garcea, limitrofo a Villaggio Mancuso, in comune di Taverna, è caratterizzato dalla presenza prevalente del pino laricio in formazione pura. Proprio dall’immensa ricchezza di questo bosco, trae origine la sua antropizzazione e lo sfruttamento del suo legname.
La sinergia tra l’Ente Parco Nazionale della Sila ed Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Catanzaro, è garante di un ottimale uso dei Centri Visita finalizzato ad una attiva conservazione dell’ambiente naturale, oasi di biodiversità, a scopo divulgativo, didattico e scientifico per la gente contemporanea e per le generazioni future. Il Centro Visita è sito nel Comune di Taverna, a circa 40 Km da Catanzaro, all’interno della Riserva Naturale Biogenetica “Poverella-Villaggio Mancuso”.

Strutture e servizi presenti

Tra le strutture presenti particolare importanza rivestono:

Il “Centro Natura”, con sala convegni, sala esposizioni temporanee e museo tematico.

Il “Centro Studi – Educazione Naturalistica, Ambientale e Forestale”, con sala didattica, biblioteca, laboratorio didattico e “aula verde” all’aperto.

Il museo tematico “Le Foreste della Sila”, dedicato all’evoluzione e alla struttura delle formazioni forestali della Sila. Scarica la brochure

Il museo tematico “Le Foreste e l’Uomo”, che punta l’attenzione sul rapporto delle comunità umane con la montagna e con il bosco, considerato come paesaggio culturale in cui l’elemento naturale è stato modificato dall’attività millenaria dell’uomo. Scarica la brochure

Il “Teatro Verde” della capienza di circa 500 posti a sedere.

La “piazzetta Unicef” vocata ad ospitare manifestazioni di carattere culturale e ricreativo oltre che didattiche di educazione ambientale.

Inoltre possono essere visitati un sentiero didattico e un sentiero per disabili dotati di tabelle illustrative riguardanti flora e fauna presenti nella Sila Piccola, un “Giardino delle erbe aromatiche e medicinali“ con diversi esemplari di piante, indigene e non, della Sila Piccola, un “Sentiero geologico“, un “Sentiero per non vedenti“ dotato di tabelle descrittive in linguaggio Braille, un “sentiero per ipo-vedenti”, un “giardino della cultura forestale”, un “Vivaio della biodiversità silana” e il “ Villaggio rurale dell’antica Sila “

Alcune aree sono state destinate a centri di ambientamento e diffusione per caprioli e cervi, a centro didattico-dimostrativo per daini, a centro didattico e di ambientamento per meravigliosi esemplari di gufo reale che si sta provvedendo a reintrodurre in Sila Piccola. In definitiva il Centro Visita vuole garantire una ampia accessibilità all’area naturale protetta consentendo a tutti i cittadini la possibilità di godere del proprio tempo libero e del diritto di “fare turismo”, importante fattore di socializzazione, svago e divertimento per l’uomo.

Centro Visita Antonio Garcea
Taverna (CZ) loc. Monaco
tel. +39 0961 922 819 
latitudine: 39,021021
longitudine: 16.578688

orari d’apertura

Centro Visite: 8:00-13:00 / 15:00-19:00 
Musei: 10:30-13:00 / 15:00-19:00

Per ulteriori informazioni:
Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Catanzaro
Tel.: +39 0961 725 624